PREVISIONI SEEING PER LE PROSSIME 24 ORE



La tabella sopra, mostra la qualità del cielo, nelle differenti ore della giornata.
E’ una pure e semplice previsione, stilata in anticipo e come tale, potrebbe non rispecchiare la realtà.

ISTRUZIONI PER LA LETTURA DELLA TABELLA

Per un buon SEEING è necessario avere nella copertura nuvolaso colori tendenti al BLU SCURO e nel jet stream colori tendendei al VERDE TIME (UTC) = tutte le ore della giornata sono espresse in Tempo Universale.
Per convertirli in Tempo Locale, aggiungere 1 ora (2 se è in vigore l'ora legale).
SEEING INDEX 1/ 2 = E’ un termine tecnico che indica la qualità dell’aria.
I valori sono calcolati in base alla turbolenza dell’atmosfera e devono essere letti nel seguente modo: 1 = qualità scadente; 5 = qualità eccellente.
HIGH CLOUDS = Le nuvole alte vanno dai 5 ai 13 Km di altezza.
In questa categoria, troviamo:La tabella sopra, ci mostra la previsione del cielo con una gamma di valori che va dal “BLU INTENSO” (nessuna nuvola) al “BIANCO” (Cielo completamente nuvoloso).
MIDDLE CLOUDS = Le nuvole medie vanno dai 2 ai 7 Km di altezza.
In questa categoria, troviamo:La tabella sopra, ci mostra la previsione del cielo con una gamma di valori che va dal “BLU INTENSO” (nessuna nuvola) al “BIANCO” (Cielo completamente nuvoloso).
LOW CLOUDS = Le nuvole basse vanno dalla superficie fino ai 3 Km di altezza.
In questa categoria, troviamo:La tabella sopra, ci mostra la previsione del cielo con una gamma di valori che va dal “BLU INTENSO” (nessuna nuvola) al “BIANCO” (Cielo completamente nuvoloso).
TEMPERATURE (°C) = in questa sezione, è indicata la temperatura prevista dell’aria.
Valori al di sotto di 2°C significano un rischio reale di raffreddamento per l’osservatore.
DEWPOINT (°C) = punto di rugiada. I valori al di sotto di 2°C rispetto alla temperatura ambiente indicano possibile condensa sugli strumenti osservativi.
JETSTREAM (m/s) = sono forti correnti d'aria che spirano in alta quota.
Valori superiori a 35 m/s o, inferiori a 5 m/s, corrispondono normalmente ad un seeing “scadente”.Il colore verde indica la velocità di vente ottimale.
BAD LAYERS TOP / BOT (m) = indicano l'ampiezza della fascia di atmosfera che potrebbe disturbare l'osservazione. Colori tendenti all'azzurro indicano buona condizione dell'atmosfera, tendenti al verde indicano cattive condizioni.
BAD LAYERS K/100m = indica la probabilità di avere il cielo poco trasparente, quindi non adatto all'osservazione. Valori bassi ( indicato con il verde) indicano cielo buono per l'astronomia

ATTENZIONE:
I dati riportati, si riferiscono alla città di Milano.