OGGETTO MESSIER: M19

DESCRIZIONE: Ammasso Globulare

RIFERIMENTO NGC: 6273

COSTELLAZIONE: Ofiuco

SIGLA: Oph

Con M62, forma una coppia di ammassi molto vicini.
M19 è lievemente più brillante di M62.

ASCENSIONE RETTA: 17h 02.6m

DECLINAZIONE: -26° 16'

MAGNITUDINE: 7,2

DIAMETRO VISUALE: 14'

DIAMETRO REALE (a.l.): 130

DISTANZA (a.l.): 27.100

ETA' (milioni di anni):

VELOCITA' RADIALE: Si sta allontanando alla velocità di 135 km/sec

OSSERVAZIONE

MESE IDEALE: Giugno

Binocolo (10 x 50): macchia sfoca e luminosa verso il centro.
Partendo da Antares, la stella dello Scorpione di colore rosso, lo troveremo sulla sinistra, leggermente più in alto.
M19 si trova su un punto del cielo non molto ricco di stelle.
E' facile da individuare grazie al semi-arco, formato da 6 stelle, messe 2 a 2, che tende a circondarlo.
Telescopio: 20 cm, facile da trovare, ma non si risolvono le stelle.