OGGETTO MESSIER: M45

DESCRIZIONE: Ammasso Aperto

NOME PROPRIO: Pleiadi

RIFERIMENTO NGC: 1432

COSTELLAZIONE: Toro

SIGLA: Tau

Ammasso conosciuto fin dall'antichità, è sicuramente il più noto e vistoso oggetto Messier.
Formato da circa 500 stelle.
Facile anche da fotografare: sono sufficienti una pellicola tirata a 800 ISO, un teleobiettivo da 500 mm con apertura intorno a f/8, 18 minuti di posa (E' indispensabile un sistema di inseguimento motorizzato).

ASCENSIONE RETTA: 3h 47.0m

DECLINAZIONE: 24° 07'

MAGNITUDINE: 1,2

DIAMETRO VISUALE: 110'

DIAMETRO REALE (a.l.): 13

DISTANZA (a.l.): 400

ETA' (milioni di anni):

VELOCITA' RADIALE: Si sta allontanando alla velocità di 80 km/sec

OSSERVAZIONE

MESE IDEALE: Dicembre

Occhio nudo: Facilmente individuabile tra Toro e Perso.
Si possono vedere fino a 7 stelle.
Binocolo (10 x 50): è lo strumento ideale per la visione d'assieme che pu˛ offrire.
Telescopio: anche se piccolo, non riesce ad abbracciare tutto l'ammasso, ma ci permetterà di scorgere la debole nebulosità azzurra che circonda le stelle.