OGGETTO MESSIER: M62

DESCRIZIONE: Ammasso Globulare

RIFERIMENTO NGC: 6266

COSTELLAZIONE: Ofiuco

SIGLA: Oph

E' uno degli ammassi globulari dalla forma più irregolare.
Contiene 89 Stelle Variabili conosciute.
Basso sull'orizzonte per chi lo osserva dall'Italia settentrionale, appare di un colore tendente al rosso.
Per rintracciarlo, partire da Antares e andare verso Est.
La zona è ricca e trapuntata di stelle.
Con M19, forma una coppia di ammassi molto vicini.
M19 è lievemente più brillante di M62.

ASCENSIONE RETTA: 17h 01.2m

DECLINAZIONE: -30° 07'

MAGNITUDINE: 6,6

DIAMETRO VISUALE: 14'

DIAMETRO REALE (a.l.): 80

DISTANZA (a.l.): 21.500

ETA' (milioni di anni): 12,2 miliardi di anni

VELOCITA' RADIALE: Si sta avvicinando alla velocità di 60 km/sec

OSSERVAZIONE

MESE IDEALE: Giugno

Binocolo (10 x 50): troppo evanescente, sembra una flebile macchia sfocata
Telescopio: 30 cm, discreta risoluzione delle stelle