RADIANTE: Delta Cancridi (DCA)

COSTELLAZIONE: Cancro

PERIODO DI ATTIVITA': 14 Dicembre - 14 Febbraio

PREVISIONE MASSIMA ATTIVITA': 17 Gennaio

DATI TECNICI

VELOCITA' (Km/s): 28

ZHR: 4

  • CARATTERISTICHE

    Questo sciame ha un periodo di attività molto lungo, caratteristica particolare degli sciami eclittici. Ha un radiante abbastanza largo, formato da meteore lente e non molto brillanti.

    E' possibile distinguere due diversi radianti:

    • il principale è posizionato vicino alla stella Delta della costellazione del Cancro
    • il secondario è 5° più a sud e ha la massima attività il 19 Gennaio.
    L'origine di questo sciame è sconosciuta, si ipotizza possa essere l'asteroide 2001 YB5.

  • CENNI STORICI

    Fu inizialmente avvistato a Gennaio del 1872 dagli Astronomi Italiani.

    Nel 1948 Cuno Hoffmeister indicò nel suo libro "Meteorstrome" tre possibili radianti per questo sciame.

    Bertil-Anders Lindblad, esaminando le fotografie ottenute durante l'"Harvard Meteor Project" (1952-1954), indicò nel 1971 come radiante la stella Delta del Cancro e come periodo di attività dal 13 al 21 Gennaio. A sostegno della sua teoria Zdenek Sekanina pubblicò nel 1973 e nel 1976 i risultati del "Radio Meteor Project", stabilendo l'attuale periodo di attività.